Vibo Valentia, medico firmava certificati del collega non convezionato

Due medici sono stati denunciati a Vibo Valentia dai Carabinieri per falso in atto pubblico, sostituzione di persona e truffa ai danni dello Stato.

Dopo avere monitorato il via vai di persone dallo studio del medico non convenzionato, poco distante da quello del sanitario regolare, i militari sono intervenuti smascherando il sistema e sequestrando 18 ricette.

Lascia un commento