Madre americana uccide ai quattro figli e poi si suicida

Uscita di casa sparando in aria per ordinare a tre dei suoi quattro figli tra i 12 e i 17 anni di tornare in casa e li ha uccisi. Poi ha freddato anche il quarto figlio e, infine, si è suicidata.

E’ successo a Port St John, in Florida, vicino Port Canaveral. A chiamare la polizia sono stati i vicini della 33enne, dai quali i tre ragazzi erano piombati poco prima bussando alla porta per chiedere aiuto.

Lascia un commento