A Cima Sterna scalatore muore schiantandosi sul ghiacciaio

Tragica fine per un alpinista morto in un incidente in montagna, avvenuto nella zona di Cima Sterna, a quota 3.300 nell’area della val d’Ultimo. Il corpo dello scalatore è stato trovato ai piedi di un canalone ghiacciato e i soccorritori ipotizzano che sia caduto nel vuoto per 200 metri.

La salma è stata recuperata dagli uomini del Soccorso alpino, portati in quota con un elicottero della Protezione civile. Sulle dinamica della disgrazia sono in corso accertamenti dei Carabinieri.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin