Un complotto cinese per uccidere il Dalai Lama avvelenandolo

A rivelarlo è lo stesso leader spirituale tibetano in un’intervista al Sunday Telegraph. Secondo il Dalai Lama, 007 cinesi avrebbero addestrato donne tibetane per fingersi devote del Premio Nobel per la pace e avvelenarlo.

Le finte seguaci avrebbero dovuto avvicinarlo per farsi benedire e toccarlo con sciarpe e capelli avvelenati.

9 su 10 da parte di 34 recensori Un complotto cinese per uccidere il Dalai Lama avvelenandolo Un complotto cinese per uccidere il Dalai Lama avvelenandolo ultima modifica: 2012-05-13T07:20:11+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento