Hollande riscrive i rapporti in Europa

“L’amicizia franco-tedesca trascende le alternanze politiche, ma non è sempre facile: bisogna trovare, costruire dei nuovi compromessi, ma è quello che succederà, lo spero, come sempre”. Lo ha affermato ai microfoni di Bfm Tv Pierre Moscovici, collaboratore di Francois Hollande, che subito dopo l’insediamento da presidente volerà in Germania per incontrare la cancelliera Angela Merkel.

“L’importante sia che si incontrino, che si parlino francamente… e che poi si vada avanti”.

Lascia un commento