Paura per l’aereo del presidente americano Obama

Momenti di tensione in California al momento della partenza dell’Air Force One con a bordo il presidente Barack Obama. Due caccia sono stati chiamati a levarsi in volo per intercettare un piccolo aereo che era entrato nella “no-fly-area” attorno all’aereo presidenziale, apparentemente per errore.

I due aerei da guerra, levatisi in volo con la massima urgenza hanno intercettato il piccolo aereo e lo hanno indotto ad atterrare.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento