Sarà un’estate di, Musica e Suoni

Correvano gli anni ’90 quando Catania fu colta da una travolgente fioritura del movimento musicale, mai visto fino ad allora, facendo registrare il tutto esaurito per gli spettacoli in programma, dai Madrigalisti di Praga, a Chick Corea che suonò Mozart, ai Dervisci rotanti, alle danze di Bill T. Jones, alla Messa Arcaica, fino ai concerti di Giuni Russo e Juri Camisasca, per non parlare dei Madredeus e della etoile Alessandra Ferri e per finire a Ray Charles.

Stiamo parlando dell’ ”Estate Catanese”. Rassegna che ritorna prepotentemente, grazie al manager di eventi, storico promoter rock catanese, Nuccio La Ferlita, che è riuscito ad unire passione e professionalità, tratti che hanno da sempre contraddistinto il lavoro dell’agenzia fondata nel 1996, hanno fatto sì che, Musica & Suoni, nel corso di pochissimi anni si sia ritagliata un ruolo di primissimo piano nella realtà musicale prima siciliana e italiana.

Un concerto di  J-AX , musicista già Articolo 31, una vera propria attrazione per i più giovani, il significato e’ Joker A(le)x J-Ax, pseudonimo di Alessandro Aleotti, rapper e cantautore italiano, sarà lui ad aprire il ricco calendario di eventi nella splendida location del ritrovato Giardino Bellini, in questi giorni oggetto di incisivi lavori di ripristino del servizio verde pubblico che proseguiranno anche nelle prossime settimane, nell’ambito delle manifestazioni estive in fase di allestimento, testimone di una Catania che rafforza il proprio legame con arte, cultura e spettacolo.

E’ stato il sindaco Raffaele Stancanelli con il manager Nuccio La Ferita che, nel piazzale delle Carrozze della stessa “Villa” tanto cara ai catanesi, hanno annunciato l’avvio dei lavori per l’allestimento di una grande struttura funzionale, un anfiteatro amovibile con posti seduti e in piedi, capace di ospitare 3200 spettatori nel più importante giardino pubblico cittadino, per realizzare una rassegna di spettacoli estiva con artisti di fama nazionale e internazionale, rivolto a tutte le età.

“Riprendiamo una tradizione positiva interrotta dai lavori di restauro del giardino Belllini -ha detto il sindaco Raffaele Stancanelli- che rilancia la Villa tanto cara ai catanesi come luogo di eccellenza per lo spettacolo con protagonisti di altro profilo per eventi di qualità. Una serie di appuntamenti in un anfiteatro dove sfileranno artisti di grosso calibro, nell’ambito delle manifestazioni estive che s’inizieranno il 21 giugno e si concluderanno a Ottobre e che presenteremo a metà giugno nella loro completezza. Voglio ricordare -ha aggiunto Stancanelli- che sono tutte iniziative che al Comune non costano nulla e che realizziamo sostenendo la voglia di collaborazione di imprenditori e istituzioni culturali che lavorano con noi nell’interesse di valorizzare, senza sperperi, la nostra città”.

Nei prossimi giorni, via via che verranno definiti i contratti con gli artisti, l’agenzia Musica & Suoni di Nuccio La Ferlita che si è aggiudicata l’avviso pubblico del Comune per organizzare e promuovere gli eventi che si svolgeranno  nel piazzale del Giardino Bellini, lancerà la prevendita per gli appuntamenti più importanti: ”Ringrazio il sindaco Stancanelli – ha detto La Ferita – per l’opportunità che offre alla città di un nuovo protagonismo nello spettacolo e nella musica in particolare. Daremo il nostro contributo per realizzare un calendario di qualità al giardino Bellini che si aggiunge agli altri appuntamenti che si svolgono anche negli altri luoghi suggestivi della nostra città. Raccogliendo eventuali suggerimenti di altre organizzazioni che vorranno utilizzare l’anfiteatro della villa quanto prima definiremo il programma che posso comunque anticipare sarà di alto livello e di qualità” 

9 su 10 da parte di 34 recensori Sarà un’estate di, Musica e Suoni Sarà un’estate di, Musica e Suoni ultima modifica: 2012-05-09T13:10:16+00:00 da Lucio Di Mauro
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento