Calolziocorte, si impicca in giardino salvato dalla figlia

Un imprenditore di Calolziocorte in provincia Lecco, al culmine della disperazione per i debiti e per le cartelle esattoriali, ha tentato di impiccarsi in giardino.

A salvarlo è stata la figlia, di 15 anni, che lo ha tenuto sollevato fino all’arrivo della madre.

Lascia un commento