Martellago, non riesce a pagare il mutuo si suicida Federico Pierobon

Un artigiano di 40 anni, residente a Martellago, nel Veneziano, si è tolto la vita per la difficoltà nel riuscire ad arrivare a fine mese e continuare pagare il mutuo.

Federico Pierobon, prostrato psicologicamente, si è ucciso con un cavo elettrico fissato al soffitto del suo appartamento. I primi ad arrivare sul posto, la notte scorsa, un amico e la fidanzata.

Lascia un commento