Tortora, Grazia Rita Lolinari evade dai domiciliari

Una commerciante di 32 anni, Grazia Rita Lolinari, nata Nocera Inferiore (Sa), è stata arrestato dai carabinieri a Tortora, comune in provincia di Cosenza. Alla donna sono stati revocati i domiciliari ed il Gip di Paola ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, dopo che la stessa era stata fermata proprio per evasione dagli arresti domiciliari.

La Lolinari, che è detenuta poiché coinvolta nell’operazione “Isola di Dino” dell’ottobre 2011, è stata tradotta presso la casa circondariale di Castrovillari.

Lascia un commento