Richiesta di arresto per il senatore Luigi Lusi

La Procura di Roma ha chiesto al Senato l’autorizzazione all’arresto dell’ex tesoriere della Margherita, Luigi Lusi. Nel frattempo sono finiti agli arresti domiciliari la moglie del senatore, Giovanna Petricone, e 2 commercialisti.

L’accusa per tutti è associazione per delinquere. La richiesta di autorizzazione è stata sollecitata dai magistrati titolari dell’inchiesta sulla appropriazione di fondi dalle casse della Margherita. I provvedimenti sono stati firmati dal gip Simonetta D’Alessandro.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin