Pallanuoto, Coppa Len Femminile Imperia campione

La RN Imperia firma l’impresa e porta a casa la Coppa Len. Le giocatrici liguri, allenate da Marco Capanna che le definisce “delle grandi”,  ribaltano la sconfitta dell’andata in finale di Coppa Len (12-13) e si impongo in Russia contro il Khanty Mansiysk per 7-5 vincendo il loro primo titolo nella storia. L’Imperia sapeva che doveva giocare una battaglia, e così ha fatto. La partita si è giocata tutta sul filo del minimo vantaggio, fino allo sprint decisivo imperiese nell’ultimo quarto, quando le giallorosse, complici una difesa perfetta, un’ottima Gorlero trai pali, e trascinate dalle veterane Casanova e Stieber, hanno trovato il gol del doppio vantaggio e lo hanno conservato con determinazione fino alla fine. Con la vittoria dell’Imperia, a Coppa Len resta in Italia per due anni consecutivi; infatti l’Imperia succede al Rapallo vincitore lo scorso anno, prima di fondersi e diventare Pro Recco. Ottavo titolo per le squadre azzurre su tredici edizioni. Così mister Capanna: ” La partita è stata ottima, di testa e cuore. Tutte hanno lavorato per mettere un mattoncino e tenere il ritmo alto sapendo che le russe avrebbero patito. Difesa forte, perfette in inferiorità numerica 0 su 6, avevamo detto di lottare per vincere ogni parziale. I primi 2 parziali sono finiti in pareggio, gli ultimi 2 a favore nostro. Torniamo giovedì notte con una bellissima coppa, un bel sorriso ,tanta convinzione e voglia di lavorare. Non crediamo di essere bravi e di certo non ci accontenteremo ora. Prepareremo Firenze e poi Padova anche perché c’è qualche sassolino da levare.”

Lascia un commento