Palermo, Giulio Parisi aggredito a calci è grave

Un fioraio palermitano è in fin di vita dopo essere stato preso a pugni in strada. Giulio Parisi, 43 anni, è stato aggredito da un uomo giunto in sella a uno scooter. I poliziotti di una volante lo hanno trovato riverso per terra. Perdeva sangue dalle orecchie.

I sanitari dell’ospedale Villa Sofia stanno valutando se sottoporlo ad un intervento chirurgico per un’emorragia cerebrale. L’uomo ha anche alcuni traumi al viso.

Lascia un commento