Taranto, rapinano la stazione di servizio e sparano al benzinaio

Tragedia sfiorata durante una rapina in una stazione di servizio a Taranto. Un uomo di 70 anni, collaboratore di un benzinaio, è stato ferito con un colpo di pistola alla gamba sinistra.

Prima di fuggire su una moto, i banditi si sono impossessati della somma di 2.300 euro, incasso della serata, che l’anziano aveva conservato nella propria autovettura.

Lascia un commento