Romano di 70 anni uccide il genero di 49 per difendere la figlia

La tragedia è avvenuta ieri sera a Roma, dove l’uomo, di origini cilene, ha tolto la vita al marito della figlia, un peruviano, ed è stato arrestato dalla polizia.

Secondo la Squadra mobile, il 49enne si è scagliato, ubriaco, contro la moglie, nella casa in cui la coppia viveva, gettandola a terra. Il padre, esasperato dalle violenze, è intervenuto, uccidendolo con una coltellata.

Lascia un commento