Sarkozy invita francesi al voto in massa

A una settimana dal secondo turno delle elezioni presidenziali in Francia, il presidente uscente Nicolas Sarkozy, intervistato dal settimanale Parisien Dimanche, afferma. “Ssento aumentare una mobilitazione che non ho mai visto in tutta la mia vita politica”.

Sarkozy sostiene inoltre che i sondaggi “si sono sbagliati” e che “ci sarà una partecipazione massiccia” al voto e sottolinea che “il futuro della maggioranza è quello di di trovare un’intesa tra i centristi e la destra repubblicana”.

Lascia un commento