San Nicola Arcella, Maria Mazza arrestata con l’eroina nel reggiseno

Aveva in macchina dell’eroina, nascosta nel reggiseno, suddivisa in cento dosi pronte per lo spaccio. Nonostante l’idea di nascondere la droga nell’indumento intimo, Maria Mazza, 46 anni, residente a Castrovillari e già nota alle forze dell’ordine, è stata tratta in arresto nel corso di un controllo del territorio da parte dei carabinieri della Compagnia di Scalea.

L’arresto è avvenuto a San Nicola Arcella, dove la donna è stata fermata per un controllo stradale.

Lascia un commento