Rimane un mistero la strage di Villapiana

Eseguita a Castrovillari l’autopsia sul corpo di Vincenzo Genovese e della figlia Rosa, uccisi nella loro abitazione a Villapiana (Cs). Il primario di medicina legale, Walter Caruso, sugli esiti mantiene il riserbo.

Domenica Ruggiano, ricoverata nell’ospedale di Rossano, ancora in stato di choc chiede notizie del marito e della figlia. Gli investigatori ritengono fondamentali gli esiti degli accertamenti tecnici e dello stub fatto anche sulla donna, che è indagata.

Lascia un commento