Ferrara, quarantenne muore durante gioco erotico

La moglie lo ha trovato nel suo studio, esanime con una corda al collo, seminudo davanti al computer accesso. E’ morto così un uomo di 40 anni, che abitava alle porte di Ferrara. Secondo le prime indagini l’uomo potrebbe essere morto a causa di un gioco erotico finito male.

Almeno è questa l’ipotesi che sta prendendo in considerazione gli inquirenti, che hanno ascoltato la moglie e che forse già domani predisporranno l’autopsia.

Lascia un commento