Alpinista 49enne di Paluzza colpito da roccia è grave

Un alpinista di Paluzza (Udine), Gaetano Olivieri, di 49 anni, è rimasto gravemente ferito mentre arrampicava nella palestra di roccia di Frisanco (Pn). L’uomo è stato colpito al torace da un masso che si è staccato dal costone roccioso. Per recuperare il ferito e’ stato necessario l’intervento degli uomini del soccorso alpino di Maniago che hanno povveduto a caricarlo con il verricello sull’elicottero del 118. Subito dopo l’uomo è stato trasferito d’urgenza all’ospedale di Udine. Fonte Ansa Fvg

Lascia un commento