56 uffici postali chiusi in Fvg il 30 aprile, protesta sindacato

Cinquantasei gli uffici postali chiusi per l’intera giornata, di cui 44 in provincia di Udine e 12 in quella di Pordenone, 29 le chiusure pomeridiane (3 nella provincia di Trieste, 2 a Gorizia, 8 a Pordenone, 16 a Udine). Questa la scelta ufficializzata da Poste italiane per la giornata di lunedì 30 aprile, presa nonostante l’opposizione dei sindacati Slc-Cgil e Failp-Cisal, che contro tale decisione avevano aperto una vertenza.

«Crediamo che dietro a questa scelta – dichiara la segretaria regionale Slc Emanuela Bizi –, oltre che una logica di tagli, ci sia anche la volontà di testare con i cittadini e le istituzioni un consistente ridimensionamento della presenza postale. Non era mai successo prima e quindi abbiamo deciso di muoverci, non certo per mettere in discussione il giorno di ferie in più concesso ai dipendenti, ma per chiedere all’azienda spiegazioni sulle sue scelte: non solo sul 30 aprile, ma anche sui pesanti disservizi dello scorso 16 aprile e delle annunciate chiusure di diversi uffici, alcuni dei quali in comuni dotati di un solo sportello».

I sindacati hanno evidenziato come il Fvg sia già stato interessato da consistenti chiusure, nonostante la ferma opposizione dei sindacati e delle istituzioni locali. «Tutto questo – prosegue Bizi – nonostante l’utile di 846 milioni registrato nel 2011 dall’azienda. Poste italiane intende proseguire su questa strada? Le risposte che abbiamo ricevuto non sono state certo rassicuranti».

Gli uffici chiusi

Pordenone. Marsure, Tamai, Cavasso Nuovo, Villotta di Chions, Erto e Casso, Nave di Fontanafredda, Maniago 1, San Leonardo Valcellina, Domanins, San Martino al Tagliamento, Lestans e Bagnarola.

Udine: Bicinicco, Camino al Tagliamento, Carlino, Strassoldo, Sanguarzo, Goricizza, Rivolto, Cisterna, Flaibano, Nespoledo, Torreano di Martignacco, Moimacco, Lavariano, Moruzzo, Colloredo di Prato, Risano, Percoto, Savorgnano, Terenzano, Ipplis, Prepotto, Vergnacco, Rodeano Basso, Perteole, Villanova di San Daniele, San Vito di Fagagna, Teor, Torreano di Cividale, Trivignano, Visco, Amaro, Piano d’Arta, Cercivento, Chiusaforte, Forni di Sopra, Ospedaletto di Gemona, Lauco, Malborghetto, Prato Carnico, Raveo, Bulfons, Camporosso, Treppo Carnico, Zuglio.

Le chiusure pomeridiane

Trieste. Trieste Centro, Villa Opicina, Trieste 4.

Gorizia. Cormons, Ronchi.

Pordenone. Azzano Decimo, Casarsa, Fiume Veneto, Maniago, Pordenone 4, Sacile, San Vito al Tagliamento, Spilimbergo.

Udine. Cervignano, Cividale, Codroipo, Lignano Sabbiadoro, Manzano, Palmanova, Pasian di Prato, San Daniele, San Giorgio di Nogaro, Feletto Umberto, Tricesimo, Udine 2 e 10, Gemona, Tarcento, Tolmezzo.

Lascia un commento