Per Beppe Grillo i partigiani oggi imbraccerebbero la mitraglia

“Oggi il corteo delle salme ha onorato la Resistenza. L’immagine cadente di Fini, Monti, Napolitano e Schifani rappresenta l’Italia. I vecchi occhi dei partigiani guarderebbero smarriti un deserto. Forse si metterebbero a piangere. Forse riprenderebbero in mano la mitraglia”. Lo scrive Beppe Grillo sul suo blog.

Sotto la foto delle prime quattro cariche dello Stato, Grillo ricorda che “nel 1945 tornavamo liberi con le armi in pugno, così pensavano i nostri nonni e i nostri padri che combatterono e persero la vita. Volevano un’Italia libera, unita e democratica. Se potessero levarsi dalle tombe resterebbero sgomenti per lo scempio che si troverebbero davanti”.

Lascia un commento