Genova, ospedale Gaslini bimbo salvato con intervento all’avanguardia

Un bambino di soli 22 mesi è stato salvato grazie ad un delicatissimo intervento. Arrivato all’ospedale pediatrico Galsini di Genova in condizioni disperate dopo aver inalato un fagiolo, al bimbo è stata salvata la vita grazie ad un intervento all’avanguardia effettuato dal team multidisciplinare dell’ospedale. La letteratura medica internazionale ne segnala solo 4 casi analoghi.

L’equipe dell’ospedale pediatrico ha usato per la prima volta in Italia una tecnica di “circolazione extracorporea” chiamata Ecmo che dopo dodici ore ha permesso di salvare la vita del bimbo.

Lascia un commento