Vento blocca atterraggio eliambulanza a Capri

Seconda emergenza sanitaria nel giro di poche ore sull’isola di Capri, dopo il salvataggio di una bambina nata prematura, un’altra piccola di sole sei settimane è giunta al pronto soccorso con problemi respiratori. La bimba, alla quale i medici hanno diagnosticato un laringospasmo, aveva bisogno del ricovero in terapia d’urgenza neonatale.

Così è stato richiesto un altro intervento dell’eliambulanza che però non è potuta atterrare a causa del vento.

Lascia un commento