Un ragazzo romano 18enne si spara alla testa con la pistola del padre

Un suicidio per amore. L’episodio è avvenuto a Roma. Il giovane si sarebbe suicidato a causa di una delusione amorosa. Si era infatti lasciato di recente con la propria fidanzata.

I genitori del ragazzo, rincasando hanno trovato il corpo del figlio. Sul cellulare il giovane aveva lasciato un messaggio di addio. Sono intervenuti gli agenti del commissariato Casilino.

Lascia un commento