Un ragazzo romano 18enne si spara alla testa con la pistola del padre

Un suicidio per amore. L’episodio è avvenuto a Roma. Il giovane si sarebbe suicidato a causa di una delusione amorosa. Si era infatti lasciato di recente con la propria fidanzata.

I genitori del ragazzo, rincasando hanno trovato il corpo del figlio. Sul cellulare il giovane aveva lasciato un messaggio di addio. Sono intervenuti gli agenti del commissariato Casilino.

9 su 10 da parte di 34 recensori Un ragazzo romano 18enne si spara alla testa con la pistola del padre Un ragazzo romano 18enne si spara alla testa con la pistola del padre ultima modifica: 2012-04-22T05:54:31+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento