Crotone, trovato il cadavere di Antonio Russo

I vigili del fuoco di Crotone sono intervenuti oggi per cercare di recuperare un’automobile finita in un dirupo sulla strada consortile, in località Nigurello, che collega Papanice a Scandale, nel crotonese.

All’interno del veicolo, una Nissan Micra capovolta, i pompieri hanno scoperto il cadavere di un uomo, Antonio Russo, 36 anni di Crotone. Pare che i familiari della vittima avessero denunciato la sua scomparsa da giovedì scorso.

Ad allertare le forze dell’ordine un contadino che passava di lì a piedi. Russo era impiegato in una piccola ditta che produce targhe e timbri in via Regina Margherita, sposato, lascia due figli, una bambina di 7 anni ed un bimbo di due anni e mezzo.

Lascia un commento