Bolzano, confiscate due auto ad ubriaco

Un automobilista ubriaco è stato fermato a Bolzano due volte nel giro di poco più di un’ora. I carabinieri gli hanno così confiscato prima una Porsche e poi una Golf.

L’uomo di Bressanone, di 49 anni, è stato bloccato da una pattuglia dei carabinieri. L’automobilista aveva un tasso alcolico del 2,4. Dopo il ritiro di patente l’uomo si allontana a piede, ma viene fermato dalla stessa pattuglia a bordo di una Golf, questa volta con un tasso del 2,1 mg/l.

Lascia un commento