Marò, al vaglio risarcimento italiano a famiglie pescatori

In India un tribunale di conciliazione speciale (Lok Adalat) esaminerà martedì a Kochi l’accordo raggiunto fra il Governo italiano e le famiglie dei pescatori morti nell’incidente in cui sono implicati i marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. Lo scrive la stampa indiana.

I legali dei familiari e del Governo italiano hanno presentato petizioni all’Alta Corte di Kochi sul raggiungimento dell’accordo e la volontà di chiudere le specifiche controversie che li oppongono.

Lascia un commento