Matevz Lenarcic completa giro del mondo in ultraleggero

Il biologo e ambientalista sloveno Matevz Lenarcic è tornato a Lubiana concludendo un giro del mondo di circa 100 mila km in 100 giorni su un aeroplano ultraleggero (290 kg), che aveva lo scopo di consumare il meno possibile e mostrare l’importanza della tutela dell’ambiente a livello globale.

Il 53enne ecologista, avventuriero, fotografo e pilota ha sorvolato tutti e sette i continenti, 60 Paesi, un centinaio di parchi nazionali, l’Antartide e alcune delle vette più alte del mondo.

Lascia un commento