Trino Vercellese, caminetto killer per Mariella Magri Ferioli

Una donna di 60 anni, è morta nell’incendio della propria mansarda a Trino Vercellese, andata a fuoco a causa di un tizzone che, saltato dal caminetto, ha raggiunto una libreria attigua. Mariella Magri Ferioli è morta mentre tentava di domare le fiamme.

Al momento dell’incendio, la donna era assente per commissioni. Vedendo il fumo uscire dalla finestra, si è precipitata in casa ed è rimasta intossicata dal fumo senza riuscire a mettersi in salvo.

Lascia un commento