Mediterranei, la scuola in Calabria per l’integrazione culturale

Presso il Centro di cultura e spiritualità “Antonio Rosmini” della frazione turistica di Capo Rizzuto, alla presenza del Sottosegretario di Stato con delega all’Immigrazione Saverio Ruperto, il prossimo 20 aprile, si terrà la conferenza su “”Mediterranei, la scuola in Calabria per l’integrazione culturale”. Introdurrà i lavori Leonardo Sacco governatore della Misericordia di Isola ed interverranno Mario Caligiuri assessore regionale alla Cultura e Vincenzo Panìco prefetto di Crotone. Saranno presenti con le loro esperienze i sindaci di Isola e Riace, rispettivamente Carolina Girasole e Domenico Lucano con Cosimo Curiale presidente dell’Associazione Città Futura. Inoltre interverrano  i Dirigenti scolastici degli istituti interessati al progetto, Liberata Giuseppina Leto dell’I.C. di Monasterace – Riace, Giannino Russo e Giuseppe Macheda, rispettivamente della scuola media “Gioacchino da Fiore” e della primaria “Karol Wojtyla” entrambe di Isola. Nell’occasione sarà presentato l’opuscolo informativo multilingue realizzato nell’ambito del Progetto Pilota “Isola – Riace Integrazione scolastica degli alunni stranier” finanziato dall’Assessorato regionale alla Cultura.

9 su 10 da parte di 34 recensori Mediterranei, la scuola in Calabria per l’integrazione culturale Mediterranei, la scuola in Calabria per l’integrazione culturale ultima modifica: 2012-04-18T17:15:27+00:00 da Mimmo Stirparo
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento