Forlì, Silvia Pedroni trovata cadavere

Ritrovato il corpo senza vita della 38enne scomparsa da casa a Forlì a Pasqua. Il cadavere è stato trovato tra gli arbusti vicino all’ospedale Morgagni-Pierantoni, in frazione Vecchiazzano da un’unità cinofila del Soccorso Alpino, uno dei tanti gruppi interforze che da giorni battevano il forlivese.

Al momento la causa più probabile della morte appare quella del suicidio. Silvia Pedroni indossava ancora i vestiti con cui si era allontanata da casa, con gli occhiali sul viso. Nessun segno di violenza, secondo i primi rilievi.

Lascia un commento