Decapitata l’attrice indiana Meenashi Thapa

Il corpo decapitato di un’attrice di Bollywood è stato trovato oggi dalla polizia indiana in una fossa settica nei pressi di una casa nello stato dell’Uttar Pradesh. Lo riporta l’agenzia Pti. La 26 enne Meenashi Thapa, di origine nepalese, è stata orribilmente massacrata da una coppia di aspiranti attori conosciuti sul set.

I due, arrestati, hanno confessato indicando dove avevano gettato il cadavere della ragazza circa un mese fa, dopo averla strangolata e decapitata.

Lascia un commento