Oro e diamanti tornano in possesso della Lega Nord

Francesco Belsito, ex tesoriere della Lega indagato dalle procure di Milano, Napoli e Reggio Calabria per truffa allo Stato e riciclaggio, ha riconsegnato i diamanti e i lingotti d’oro al partito.

La riconsegna è avvenuta tramite il suo legale, l’avvocato genovese Paolo Scovazzi. Da quanto si è appreso, Belsito ha consegnato 11 lingotti per un peso di 5 chili, 11 diamanti in una confezione sigillata e anche l’auto Audi A6 che è stata usata per un periodo anche da Renzo Bossi.

Lascia un commento