Nella Capitale auto pirata investe ed uccide senza tetto

Una donna è stata investita e uccisa da un’automobile pirata ieri sera a Roma, al quartiere Aurelio. La vittima non aveva documenti, dell’apparente età di 50-60 anni, secondo i vigili urbani, potrebbe essere una senza fissa dimora polacca o comunque dell’est europeo, hanno riferito alcuni clochard che la conoscevano di vista.

L’investimento è avvenuto tra piazza di Villa Carpegna e via Madonna del Riposo. Al momento non ci sarebbero testimoni oculari. La polizia municipale indaga per rintracciare il pirata della strada.

Lascia un commento