Genova, difende ragazza da rapina e si becca coltellate

Capoluogo ligure sempre più in preda alla violenza. Un ragazzo cileno di 27 anni è stato accoltellato la notte scorsa nei vicoli del centro storico di Genova per aver tentato di difendere una ragazza a cui due marocchini avevano rubato il telefono cellulare. Il fatto è avvenuto davanti a un bar cuore della movida genovese.

Secondo quanto ricostruito dagli agenti dell’ufficio prevenzione generale della Questura, che stanno cercando di identificare i due aggressori, il giovane sudamericano è stato colpito da alcuni fendenti alle gambe e all’addome e si trova ora ricoverato al pronto soccorso dell’ospedale Galliera.

Il giovane ha assistito al tentativo di rapina ai danni della ragazza e aveva cercato di fermare i due che, dopo averlo ferito sono scappati.

Lascia un commento