Volterra, pensionato in difficoltà economiche rapina ufficio postale

Un ex insegnante, pensionato, che gestisce un ufficio di pratiche infortunistiche, e sarebbe in difficoltà economiche, ha compiuto una rapina in un ufficio postale a Saline di Volterra, dove ha lasciato un volantino inneggiante alle Brigate Rosse.

L’uomo, 63 anni, rapinatore improvvisato, che aveva il volto travisato e una pistola giocattolo senza il tappo rosso, è stato arrestato dai carabinieri. Avrebbe detto di essere stato costretto alla rapina, perché le banche non lo finanziano più.

Lascia un commento