Sulmona, riparte ex sito Campari

A cinque anni dalla chiusura dei cancelli, le linee di produzione dell’ex sito produttivo della Campari (acquisito a novembre scorso dalla multinazionale olandese Refresco spa tramite la consociata Spumador spa) sono tornate in attività producendo ieri 200 mila lattine di aranciate e limonate.

Attualmente nella ”Mediterranea Bevande”, questo il nome del nuovo sito produttivo, lavorano 10 persone che diventeranno 15 alla fine della prossima settimana e 40 entro la fine dell’anno.

Lascia un commento