Omosessuale 28enne aggredito e picchiato a Reggio Calabria

Si registra in Calabria un episodio di intolleranza nei confronti dei gay, consumatosi in riva allo Stretto nel corso della notte nei pressi del teatro comunale.

Il giovane era in compagnia di amici all’esterno di un locale dove si svolgono spettacoli organizzati dall’Arcigay. Improvvisamente è arrivata un’auto, le persone che erano a bordo sono scese e, dopo una serie di provocazioni verbali, una di loro ha sferrato un pugno in faccia al ventottenne fratturandogli il naso.

Lascia un commento