Lampedusa, Fiat Panda finisce in mare soccorsi occupanti

La notte scorsa cinque militari della Finanza hanno salvato due ventenni che si trovavano su una Fiat “Panda” caduta in mare dal molo del porto di Lampedusa.

I cinque militari sono intervenuti dopo aver visto la manovra azzardata dell’automobilista. L’auto, dopo aver perso aderenza, anche a causa dell’asfalto bagnato dalla pioggia, ha urtato una bitta ed é “ammarata” con un volo di cinque metri, passando sopra un’imbarcazione ormeggiata.

Lascia un commento