Fabriano, truffa sui contributi europei per agriturismi

La Guardia di Finanza di Ancona ha scoperto 900 mila euro di contributi pubblici europei indebitamente percepiti da aziende agricole. Dieci persone sono state denunciate alla magistratura per truffa aggravata.

Le somme erano state concesse dalla Ue, con cofinanziamento dello Stato e della Regione Marche, per l’incremento occupazionale di alcune zone montane del Fabrianese con l’avvio di imprese agrituristiche. Coinvolti anche funzionari della Regione.

Lascia un commento