Rick Santorum si ritira dalla corsa alla presidenza Usa

L’italo americano che era stato fin qui l’idolo dei conservatori “puri e duri” si arrende alla logica dei numeri. L’ex senatore della Pennsylvania annuncia che “sospende la sua campagna”. Con questo importante ritiro la gara tra repubblicani per la nomination di fatto si chiude. Mitt Romney non ha più un vero rivale, la nomination per sfidare Barack Obama a novembre è sua.

Nella decisione di Santorum può avere giocato un ruolo l’improvviso peggioramento della salute di sua figlia Bella. La bambina di tre anni che soffre di Trisomia 18 è stata di recente ricoverata in ospedale. Anche se le sue chance erano da tempo ridottissime. Prima del peggioramento della salute di Bella molti osservatori si aspettavano che Santorum volesse affrontare almeno il test della Pennsylvania dove si vota fra due settimane. Nel suo Stato poteva ancora infliggere una sconfitta, sia pure simbolica, al numero uno.

Lascia un commento