Per Compagnia Carabinieri Monfalcone attività intensa nei giorni pasquali

Giornate di intensa attività quelle in prossimità e durante le festività pasquali 2012 per i Militari dell’Arma della Compagnia Carabinieri di Monfalcone (Go-Fvg).

In campo 62 militari e 31 mezzi. Hanno operato in questi giorni di festa il personale del Nucleo operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Monfalcone, le Pattuglie delle Stazioni Carabinieri di Ronchi dei Legionari, Monfalcone, Grado, Staranzano, San Canzian d’Isonzo, Doberdò del Lago; 62 militari e 31 i mezzi messi in campo per prevenire i reati contro il patrimonio ed episodi violenti, per controllare il regolare flusso di persone nei pressi dello snodo stradale Monfalcone “Lisert”/A4 e per verificare la posizione di stranieri sul territorio italiano. 

Controlli su strada. Le vie urbane ed extra urbane sono stare controllate in maniera capillare con 30 posti di controllo; 164 i veicoli controllati; 265 le persone identificate (di cui 28 extracomunitari). I controlli con il precursore sono stati 50 (negativi), quelli con etilometro hanno portato a un’unica positività; 41 i controlli a soggetti sottoposti a misure restrittive della libertà personale. 

Sequestrata vettura seguito fallimento. È stata data esecuzione a un decreto di sequestro preventivo di una vettura in ottemperanza a provvedimento cautelare del Gip del Tribunale di Gorizia emesso il 28 gennaio scorso in relazione a vicenda fallimentare di una ditta del mandamento.

Tre romeni denunciati per ricettazione. Sono stati denunciati a piede libero un operaio 48enne, romeno, domiciliato a Concordia sulla Secchia (Modena), con precedenti; un operaio romeno di 48 anni, sempre di Concordia sulla Secchia, censurato, e un terzo operaio domiciliato sempre a Concordia sulla Secchia, di 28 anni, positivo per analoghe violazioni. I tre sono ritenuti responsabili del delitto di ricettazione in concorso, e possesso ingiustificato di strumenti atti allo scasso. Controllati all’uscita del casello autostradale Lisert, a bordo di un furgone Fiat Ducato, sono stati trovati, infatti, in possesso di una tronchesi di grosse dimensioni ma anche di una flex, chiavi da meccanico, 250 kg di fili di cavi di rame di varie dimensioni e lunghezza, privi di guaina di plastica e nascosti in quattro sacchi (sono di presumibile provenienza furtiva e sono in corso accertamenti per stabilirne la provenienza). 

Inseguito e bloccato ubriaco al volante di una Bmw Coupè. Un 28enne bosniaco, idraulico, del mandamento, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza. Al volante di una Bmw Coupè guidava in modo pericoloso: inseguito e fermato dalle pattuglie di Ronchi dei Legionari e della Radiomobile, veniva controllato con etilometro e risultava positivo al test. La Bmw è stata posta sotto sequestro. 

Il soccorso in mare a Pasquetta. A Pasquetta, a Grado (Go), nelle acque antistanti la località di San Vito l’equipaggio della motovetta di Grado ha soccorso un’imbarcazione a vela di 12 metri con a bordo 4 persone. Il natante era rimasto incagliato nel basso fondale. Persone e mezzi sono stati messi tutti in sicurezza con rimessa in navigazione.

Lascia un commento