Nuova sezione nel carcere di Matera

Per protestare contro l’apertura di una nuova sezione nel carcere di Matera, che potrebbe portare a ”criticità” nella gestione della struttura, l’Ugl-Polizia penitenziaria della Basilicata ha deciso l’astensione del personale di sorveglianza dalla mensa dell’istituto, ”per poi scendere in piazza con un sit-in di protesta, il piu’ presto possibile”.

Il sindacato ha denunciato ”disinteresse” e la mancanza di ”un confronto serio e serrato tra amministrazione e parti sociali”.

Lascia un commento