Incrociano le braccia i marittimi greci

Navi da carico e traghetti in Grecia resteranno ancorati nei porti per due giorni, infliggendo un duro colpo alle attività alberghiere e commerciali delle isole già provate dalla crisi economica. I marittimi si oppongono alla decisione del Governo di incorporare il loro Ente di Previdenza Sociale (Nat) al nuovo Ente Nazionale di Servizi Sanitari (Eopyy).

Lascia un commento