Incendio all’ospedale geriatrico di Ancona

Venti pazienti del reparto di Neurologia dell’ospedale geriatrico Inrca di Ancona sono stati evacuati precauzionalmente e spostati in un’altra ala del reparto, dopo un incendio scoppiato in una stanza adibita a ricovero di materiale sanitario.

Due infermieri, che avevano inalato molto fumo, si sono fatti visitare al pronto soccorso, ma stanno bene. L’ipotesi più verosimile sulle cause del rogo è quella del gesto inconsapevole di una paziente affetta da demenza senile, trovata con la vestaglia bruciacchiata.

Lascia un commento