Ottimismo sulla liberazione di Paolo Bosusco nelle mani dei maoisti indiani

I negoziatori hanno messo a punto un documento con i punti di consenso raggiunto e chiedono ai rapitori di rilasciare immediatamente l’italiano sequestrato il 14 marzo.

Oggi a New Delhi il presidente pakistano Asif Ali Zardari incontra il primo ministro indiano Manmohan Singh.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin