Gruppo salvato in Val di Rhemes

Tre scialpinisti italiani, bloccati a 3.100 metri in Val di Rhemes, sono stati portati in salvo dalle guide del soccorso alpino valdostano in un’operazione complicata dal forte vento in quota e durata circa 5 ore.

A causa della bufera l’elicottero della protezione civile non è riuscito a raggiungere il ghiacciaio del Goletta dove, a causa dell’infortunio di uno di loro, il gruppo era bloccato dalle ore 13:30. Soltanto con l’invio di una squadra a terra di guide è stato possibile salvare i tre.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento