Sardegna immersa nella Settimana Santa

In tutti i Comuni della Sardegna fede e cultura si fondono nella rievocazione storica dei riti della Settimana Santa. Dopo le cerimonie liturgiche previste per giovedì, con la reiterazione dell’ultima cena e la lavanda dei piedi, oggi è giorno del silenzio e della riflessione dopo le funzioni religiose di ieri, del Venerdì Santo scandito in molti centri dalla processione e da Su Scravamentu, lo schiodare e il deporre il corpo del Cristo all’adorazione sino alla sua resurrezione di domenica quando le campane verranno sciolte e si ripeterà l’incontro fra la Madonna ed il figlio risorto.

Lascia un commento