Reggio Calabria, scoperta agenzia scommesse clandestine

Un’agenzia di scommesse on line e videogiochi è stata sequestrata dai finanzieri del Gruppo di Reggio Calabria che hanno anche denunciato quattro persone che gestivano un giro di scommesse clandestine.

Dalle indagini è emerso che il giro era gestito da A.s. di anni 44 e dal figlio V.s. (20), e da D.m.l.r. (51) e D.b.c. (60), amministratori di distinte società del settore che operavano senza aver le autorizzazioni di pubblica sicurezza previste dalla legge.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin